#Epicfail su Facebook: Cosa non Fare Mai

Sicuramente sarai iscritto su un social network, ne sono assolutamente convinto perché altrimenti non avresti neanche internet probabilmente.

O semplicemente, se non sei iscritto non ti interessano perché sai farne almeno, ma questo articolo è rivolto a tutte quelle persone che i social network li utilizzano e anche in modo molto importante. Diciamo che la maggior parte delle persone che utilizzano i social network sono proprio i ragazzi.

I ragazzi si sono si iscritti su Facebook, ma sono convinto che non ha letto i termini di contratto di Facebook, o anche chiamati termini di licenza. Esatto, chi si iscrive su Facebook dovrebbe teoricamente leggere una licenza, che poi nessuno la legge è un altro discorso, ma la licenza c’è.

Oggi vi diamo dei piccoli consigli su come non utilizzare i social Network.

Mostrare la foto dei propri documenti

Evvai! Ci sono riuscito, mi sono finalmente patentato! Uno che fa appena prende la patente? Gli fa la foto e la pubblica su Facebook: seppur come cosa possa essere abbastanza ovvia non bisogna mai, mai pubblicare le fotografie dei nostri documenti sui social network.

E’ una cosa sbagliatissima da fare. Tramite il codice della propria patente, o della carta di identità per un hacker che ha intenzioni di “rovinarvi” è davvero importantissima. Potrà risalire a tutti i vostri dati, e non è proprio il massimo per via di una foto postata all’interno dei social Network no?

Mostrare dove siete

Esatto. Ecco un’altra cosa che tutti sfruttano ma che sarebbe meglio evitare. Stiamo parlando infatti dei classici luoghi di check-in, funzionalità molto usata all’interno di Facebook.

E’ bello sicuramente mostrare ai propri amici dove ci troviamo, in modo da incontrarci per scambiare due chiacchiere. Ma è lo stesso anche per un ladro saperlo: sa che in quel momento voi non siete a casa!

Diffondere il nostro indirizzo

Esatto. Per un ladro è molto importante averlo. Dite che siete a casa a vedere un film, dite il nome del film che state per vedere e con chi lo state vedendo ma cercate non mettere il ceck-in a casa di qualcuno.

In quel caso un mal intenzionato avrebbe la possibilità di risalire all’indirizzo e tramite i cognomi con tutti i dati personali potrebbe farvi passare una brutta serata!

Ricevute d’acquisto

Si va al concerto! Finalmente! Esatto, appena comprate il biglietto di un vostro cantante preferito sicuramente andrete a fare la foto al vostro biglietto, alla ricevuto d’acquisto, al codice di transazione e magari per sbaglio anche ai dati della vostra carta di credito.

Ci sta sicuramente l’euforia del concerto in arrivo e delle emozioni che ci sono prima. E’ anche vero però che è meglio andare al concerto che vedersi svotare il proprio conto in banca.

Foto personali particolari..

Esatto. In questo caso non c’è nessun rischio da parte di nessun mal intenzionato, ma c’è la possibilità di essere segnalati e di non avere più accesso al proprio profilo Facebook.

I social Network sicuramente non sono gli strumenti per pubblicare immagini provocanti, soprattutto da parte delle ragazze adolescenti. Potreste anche avere qualche problema per strada con un mal intenzionato perché magari questa persona aveva frainteso.

Insomma, questi sono consigli che sono davvero alla base di tutto il funzionamento di Facebook e di tutti gli altri social network. Sicuramente per poterli utilizzarli al meglio bisogna stare attenti con alcune cose. Attenzione soprattutto ai ceck-in!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *